Il progetto

Un albergo in Breno dal 1955

A scolpire le fattezze strutturali e planimetriche dell’hotel è stata la mano esperta dell’architetto bresciano Bruno Fedrigolli. Inizialmente conosciuto come “Cinema-albergo”, se ne trova traccia pubblica già nella prestigiosa rivista “L’architettura, cronache e storia” di Bruno Zevi, anno 1956.
Ad attestare questa storia sono anche le preziose testimonianze artistiche ed architettoniche ad oggi conservate all’interno della struttura: dalla sala colazioni, impreziosita dal camino centrale, a parte della hall, fino ad arrivare al grande pannello firmato da Enrico Ragni.
Nel 2013 lo storico Hotel Giardino si rinnova. Cambia gestione, cambia lo stile, cambia la missione della struttura: ecco come si arriva all’Eco Hotel Culturale Giardino. La gestione dell’immobile, oggetto quindi di restauri e modifiche finalizzati ad una conversione orientata al risparmio energetico ed alla tutela dell’ambiente tout court, presenta delle sue caratteristiche ben riconoscibili sul territorio.

L’Hotel, quello che rappresenta e come viene portato avanti, è stato definito una “best practice”, gestito dalla Cooperativa K-Pax, riconosciuta tale in ambito EU/OCSE dal 2019.
Portiamo avanti con orgoglio e convinzione inserimenti lavorativi, al nostro interno, di soggetti vulnerabili e rifugiati e ci ispiriamo ad una gestione green dell’attività ricettiva, anche orientata alla produzione a km zero e con forti connessioni con i produttori e l’artigianato locali.

Promuoviamo un turismo sostenibile e consapevole, dando lustro e facendo conoscere le bellezze storiche e naturalistiche che ci circondano. Un modus operandi che si fregia delle numerose collaborazioni attivate con le diverse realtà sociali ed associazioni che si occupano di storia e turismo nel circondario.

hgb staff

Vogliamo offrirvi un soggiorno che non si limiti al mero pernottamento e ad una sana e fresca prima colazione (con prodotti a km zero e bio), vogliamo farvi immergere completamente nella storia, con visite guidate e percorsi suggeriti, e nel fantastico paesaggio offerto dalla nostra Valle.

Lo staff vi farà da Cicerone, guidandovi tra le varie e generose bellezze che il territorio offre.

“L’Hotel Giardino oggi sfida una “conversione green“ per accedere a nuove fasce di mercato e produrre le plusvalenze per le progettazioni autofinanziate del comparto A della cooperativa K-Pax di Breno.”

PROMOZIONE
DELL’INTEGRAZIONE

ATTIVITA’
DI FORMAZIONE

INIZIATIVE E SERVIZI
DI ACCOGLIENZA

ATTIVITA’
DI SENSIBILIZZAZIONE

SALA PRANZO